Econo-Mia

L’economia spiegata male dalla influencer neo laureata

influencer

Il paradosso italiano, spiegato da influencer neo laureati d’avanspettacolo più dediti all’outfit che a ripassare somme e sottrazioni o a comprendere il semplice bilancio composto da entrate e uscite, il segno “meno” e il segno “più”.

Non pretendiamo certo che conoscano il meccanismo dei saldi settoriali e quello truffaldino dell’asta marginale che indebita il nostro Paese da decenni (vai al libro di economia spiegata facile).
Rispondiamo con ironia, vista la lotta impari tra influencers seguitissimi e la nostra modesta truppa, consci di combattere una battaglia persa in partenza.


Ciò che sfugge alla influencer è che quello italiano è un paradosso virtuoso visto che, rispetto altri Paesi molto indebitati ma con povertà diffusa, in Italia abbiamo un diffuso benessere invidiato da tutti.

Sarà forse per questo che alla nota influencer (mai aggettivo è mai stato più funesto) sarà sfuggito che quello che considera un paradosso tutto nostrano sia simile anche in Giappone, negli USA, in GB e praticamente in tutte le maggiori economie avanzate.

Perché?
Perché se la moneta viene CREATA dallo Stato (come in Italia durante il periodo della creazione della maggior parte del nostro debito) dovrà pur servire a qualche cosa.

Dovrà pur finire da qualche parte.
A meno che non la si voglia seppellire dentro ad enormi forzieri.
Ecco come si crea il paradosso: lo Stato spende questa moneta - che per prassi è a debito - e la immette nell’economia per porre fine al baratto.

MA È PROPRIO UN PARADOSSO EH?!?


Il vero paradosso che la influencer non ci spiega

E perché lo Stato prende la moneta a debito invece di crearla senza dovere nulla ai mercati proprio come fa la BCE?
Questa è la tipica domanda a cui nessun radical chic disoccupato ben pasciuto dai genitori non sa rispondere.
Questo è il vero paradosso che la influencer non ci spiega.

A volte farfuglia che così i politici non sprecano o rubano, infatti viviamo in una società rigorosa ed onesta, come avviene anche nel sistema bancario con banchieri illuminati e immacolati dediti al bene dei più poveri.

 

PER CAPIRE L'ECONOMIA

copertina del libro di economia spiegata facile


ACQUISTO SICURO
credit cards

 

La diffusione delle balle neoliberiste

Il liberismo è un’ideologia che si basa sulla libera* concorrenza in cui lo Stato è il principale concorrente da (ab)battere perché protegge le fasce di popolazione più deboli e il bene comune (ambiente, strutture, patrimoni materiali e immateriali) altrimenti difficilmente aggredibili.

Utilizza questi utili idioti per fare propaganda e proselitismo tra gli ignoranti cliccatori compulsivi sull’icona del “like” mentre vivono da pesi morti sulle spalle di una società indebitata per mantenere giovani incapaci di produrre ricchezza e pensionati incapaci di insegnare agli eredi come si usa il cerebro.

*libera= per chi può esercitare il potere di monopolizzare a suo favore il mercato.


Ed ora, visto che si parla di paradossi, ecco la TOP TEN degli Stati meno indebitati del mondo in rapporto al PIL:

  1. Afghanistan 8,30%
  2. Swaziland 8,68%
  3. Uzbekistan 11,60%
  4. Burundi 15,20%
  5. Cuba 15,40%
  6. Kosovo 15,70%
  7. Libia 16,50%
  8. Nigeria 18,60%
  9. Burkina Faso 21,40%
  10. Algeria 29,49%

Buon espatrio a tutti nel paradiso del virtuosismo di bilancio!

Auguriamo alle nota influencer di convincere tutti i suoi anfitrioni in TV, in radio e sulla stampa e tutti i suoi followers a regalare, ma sarebbe più corretto dire “restituire”, allo Stato i propri risparmi, così da risolvere una volta per tutte il problema del debito pubblico.


Conclusioni e consigli finali alla influencer

In conclusione, il bilancio dello Stato non è il bilancio delle famiglie e delle imprese ma da esso dipendono in parte le entrate del settore privato dove tutti noi ci troviamo.

Il debito pubblico non è il debito dei cittadini,
come del resto gli utili dello Stato non sono utili dei cittadini. Avete mai ricevuto quote e relativi utili dagli esercizi di AUTOSTRADE, ENI, FINCANTIERI, ALITALIA, ecc. ecc. ecc. solo perché cittadini italiani?

A tutti, influencer ed influenzati un consiglio sincero: leggete il libro di economia spiegata facile.

PER CAPIRE L'ECONOMIA

copertina del libro di economia spiegata facile

ACQUISTO SICURO
credit cards


Grazie a Mirko Boggian per la segnalazione del post della influencer imejane.

 



Il presente materiale va inteso come di pura divulgazione.
L'Economia Spiegata Facile: benché i dati e i contenuti siano stati vagliati, provengano da fonti ufficiali, siano di valore scientifico e provengano da studi accademici e/o da statistiche ufficiali ed archivi storici, la loro esposizione è volutamente sintetica e semplificata al fine di renderli comprensibili al grande pubblico.
Questo materiale non sostituisce la lettura scientifica o lo studio accademico e/o di più alto profilo.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Un pensiero su “L’economia spiegata male dalla influencer neo laureata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.